[ home ] [ il rifugio ] [ la valle cervo ] [ i cavalli di Merens ] [ l'ambiente ] [ progetti ] [ contatti ]

Il Rifugio Madonna della Neve offre ospitalità anche a sei personaggi particolari. Sono cavalli che provengono dalla Francia e sono stati introdotti nelle vallate alpine del Cuneese intorno agli anni '70. Oggi si può dire che sono diffusi a livello europeo poichè le loro caratteristiche fisiche e comportamentali, ben si adattano alla vita e al lavoro di montagna. Il suo passo sicuro e la sua incredibile resistenza allo sforzo fisico lo rendono ideale per il trasporto a basto, per il traino di slitte e tronchi come per la sella. Mantello nero, aspetto massiccio, seppur di taglia media, il cavallo di Mérens vive libero intorno al rifugio ed è possibile incontrarlo mentre pascola, corre, o gioca rinfrescandosi nella grossa vasca della località Brengola, un tempo utilizzata come abbeveratoio dagli animali che vivevano in questa vallata.

 Galleria

 
copyright © 2003 Natura-Service